Biscotti gluten free avena, burro d’arachidi e cocco senza burro

Biscotti gluten free avena, burro d’arachidi e cocco senza burro

Descrizione

Il sapore intenso del burro d’arachidi, la croccantezza dell’avena e l’assenza di farina per un biscottino dall’alto tasso di felicità! Questi biscotti gluten free senza burro sono facilissimi e velocissimi da fare!

Cosa ti serve?

  • burro d’arachidi 100 g 
  • albume 50 g (sostituibile con 1 uovo)
  • cocco grattugiato 50 g
  • zucchero di canna 60 g
  • fiocchi d’avena 100 g 
  • lievito 1 cucchiaino
  • sale 1 pizzico
  • gocce di cioccolato a piacere

Come si fa?

Dopo aver acceso il forno statico  a 180°, tosta in padella, mescolando spesso, i fiocchi d’avena e il cocco. 

Mescola il burro d’arachidi con l’albume. 

Aggiungi lo zucchero di canna, il pizzico di sale ed il lievito. 

Poco alla volta aggiungi l’avena e il cocco fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto. 

Biscotti avena, burro d’arachidi e cocco senza burro e senza glutine
Biscotti avena, burro d’arachidi e cocco senza burro e senza glutine

Stendilo, non troppo sottile(poco meno di 1 cm circa), tra due fogli di carta forno e crea la forma che preferisci per i tuoi biscotti. Io ho usato un semplice coppapasta. 

Biscotti avena, burro d’arachidi e cocco senza burro e senza glutine
Biscotti avena, burro d’arachidi e cocco senza burro e senza glutine

Se non hai voglia e tempo puoi anche evitare questo passaggio e creare delle palline da schiacciare con il palmo della mano direttamente nella teglia! Più rustici ma buoni uguali!

Disponili su una teglia foderata di carta forno ed infornali a 190° forno statico per 8/10 minuti circa (devono essere belli dorati)

I tuoi biscotti gluten free senza burro sono pronti!

I consigli della Merendino: 

Puoi usare questo impasto anche per creare un’ottima base per una cheesecake! Stendila e tostala in forno. Farciscila poi con una crema fredda al formaggio spalmabile e decora il tutto con lamponi freschi! <3

Se hai provato questa ricetta e ti è piaciuta lascia un commento qui sotto e raccontami la tua esperienza!